Prezzi chiavi in mano! Pensiamo a tutto noi, scopri come lavoriamo!

Invia richiesta Telefono+390247952200

Estate a Suvereto

Pubblicato il 13/06/2019

Con l'avvicinarsi della bella stagione, le piazze dei borghi d'Italia si riempiono di eventi, feste, musica e cibo. Nel cuore della Toscana, a poca distanza da Piombino e situato all'interno della Val di Cornia si erge il piccolo comune medievale di Suvereto, che fa parte del circuito dei borghi più belli d'Italia e fa parte della nota associazione "Città del Vino".

All'interno delle mura è possibile visitare monumenti sopravvissuti all'onta del tempo, che hanno superato indenni secoli di storia. Un esempio è la famosa Rocca Aldobrandesca, risalente al IX secolo, dal cui parco si può godere di uno splendido panorama su tutta la Maremma per uno spettacolo che vi lascerà letteralmente senza fiato.



Stesso discorso anche per l'antico Palazzo del Comune, la cui costruzione risale al 1201 ed è tuttora sormontato dalla Torre del Campanone da cui, un tempo, erano convocati i consigli e le magistrature comunali. L'ingresso è composto da una ripida e breve scalinata coperta da un portico, attraverso cui vi sembrerà di entrare in un'altra dimensione, indietro nel tempo.

Vale una visita anche la chiesa di San Giusto, intitolata al Vescovo di Volterra, la cui struttura risale addirittura al 1189. Possiede una pianta a croce latina e dispone di un portale decorato con motivi floreali e al suo interno è possibile visitare un fonte battesimale realizzato in pietra e un antico organo a canne.

In questa splendida cornice di architettura medievali sono previsti vari eventi e spettacoli per allietare le calde sere d'estate. Vediamoli insieme!

Note di Vermentino

Il 28, 29 e 30 giugno nella suggestiva cornice di Suvereto va in scena l'evento organizzato da EVS dedicato al buon vino e alla cucina a base di pesce. Organizzato da molti anni a questa parte con un crescente successo di pubblico, Note di Vermentino è l'evento suveretano per eccellenza, cui spetta l'onere di aprire il fitto calendario estivo del borgo.



L'evento è quasi del tutto dedicato al vino e alla musica e si svolge nel meraviglioso Chiostro di San Francesco, dove le serate avranno avvio all'incirca alle ore 19:00 con degustazione di piccoli assaggi a base di pesce e verdure del territorio. L'evento nasce con la precisa volontà di valorizzare il vermentino coltivato a Suvereto e animare il centro storico per la gioia di cittadini e turisti giunti al borgo apposta per l'occasione.

Serate Medievali

Nelle giornate del 20 e 21 luglio, Suvereto cambia faccia e indossa la maschera dei tempi antichi. Nel bel mezzo dell'estate, il borgo si mostrerà ai turisti in vacanza e agli abitanti della zona come poteva apparire in epoca medievale. Per l'occasione per le strade di Suvereto si aggireranno personaggi agghindati in costumi d'epoca, l'illuminazione delle strade sarà attenuata e le vie saranno impreziosite da spettacoli itineranti.



Per quanto riguarda la cucina, invece, i cibi saranno serviti a loro volta da camerieri in costume e i partecipanti alla cena potranno lavarsi le mani, come è d'obbligo prima di sedersi a tavola, con acqua e petali di rosa. In giro per la città saranno presenti vari punti ristoro come la taverna del pesce, il banco dello porcellum, la griglia, per fare contenti tutti i palati.

Sapori tra le Mura

Il 23, il 24 e 25 agosto convergono nel borgo di Suvereto tutte le aziende del territorio per dare modo agli abitanti e ai visitatori occasionali di acquistare prodotti tipici locali. Sapori tra le Mura è infatti uno degli appuntamenti più celebri dell'estate suveretana, organizzato con lo scopo promuovere e far conoscere la tradizione culinaria locale e i prodotti maremmani.



Nella serata dedicata alla manifestazione si avrà la possibilità di cenare all'interno del favoloso Chiostro di San Francesco. Sono previsti, per tutti e tre i giorni della durata dell'evento, banchi ristori e prodotti a chilometro zero, interventi musicali e cene tipiche, senza dimenticare gli angolini dedicati ai salumi, ai formaggi, ai fritti e persino ai dolci.

Calici di Stelle

Previsto per il 10 Agosto, l'evento Calici sotto le Stelle prende avvio dopo il tramonto e organizza un vero e proprio salotto a cielo aperto tra le mura medievali del paese, in cui troveranno spazio spettacoli di vario genere, dal teatro alla musica, conditi con numerosi assaggi di prodotti tipici della zona, che inebrieranno gli ospiti con profumi e sapori inaspettati.



Presenti all'evento anche un gran numero di Chef Locali, così come una rappresentanza dei migliori vini di Suvereto e della Val di Cornia, che per l'occasione saranno serviti da esperti sommelier facenti parte della FISAR delegazione Costa Etrusca. Si consiglia, a questo scopo, di visionare la lista delle cantine presenti sul sito ufficiale, poiché saranno molti i produttori vinicoli presenti nel borgo nel giorno selezionato.

Serata dell'Ospite

Chiude il mese di agosto questa bella iniziativa, fissata per il giorno 30 agosto. Per la cosiddetta Serata dell'Ospite, Suvereto organizza una vera e propria cena di ringraziamento a prezzi popolarissimi per dimostrare la gratitudine verso gli ospiti intervenuti nelle manifestazioni e rafforzare ancora di più i legami con gli espositori esterni.


La Rocca di Suvereto, Photo by Hermann Hammer


Per la serata finale della kermesse estiva, organizzata per l'occasione nel Chiostro di San Francesco, si prevedono portate di piatti tipici e intermezzi musicali per festeggiare lo svolgimento di una stagione estiva ricca di incontri, colori, sapori e risate. In attesa che il nuovo anno porti con sé nuove occasioni per scendere in piazza, uniti dallo scopo di far festa...

...e le sorprese non finiscono certo con l'arrivo dell'autunno. La programmazione degli eventi di Suvereto continua anche dopo l'estate grazie all'attesissima Sagra del Cinghiale che si terrà il 24 novembre in prima battuta e poi dall'1 all'8 dicembre, con l'offerta di prodotti tipici quali olio, vino e ovviamente piatti saporiti a base di carne di cinghiale.



Si chiude in bellezza invece con i Calici di San Silvestro che, per fine anno al 31 dicembre, presenta un percorso eno-gastronomico di qualità che attraversa le vie del borgo e permette a tutti i partecipanti di acquistare uno speciale calice di vino per assaggiare i migliori vini suveretani.

D'estate e d'inverno, insomma, a Suvereto è difficile annoiarsi!
SUVERETO
scopri i nostri appartamenti

Argomenti