Prezzi chiavi in mano! Pensiamo a tutto noi, scopri come lavoriamo!

Invia richiesta Telefono+390247952200

I Caffè degli Artisti a Trieste

Trieste è una città meravigliosa. Situata al confine tra l’Italia e l’Istria, dotata di uno splendido accesso al mare, che costituisce l’attuale Golfo di Trieste incorniciato dall’altopiano del Carso che si estende nei dintorni, è una delle città più ricche di storia di tutta l’Italia settentrionale. Costituisce a livello geografico un vero e proprio ponte di collegamento tra due parti distinte di Europa, quella occidentale e quella meridionale. Al suo interno, nel corso dei secoli, si sono mescolati caratteri, storia e tradizioni tanto mediterranee quanto mitteleuropee. Tutto questo ha reso Trieste  una città unica al mondo.



Soprattutto, fra ottocento e novecento, è stata un crocevia fondamentale di grandi scrittori e pensatori provenienti da tutta Europa. Gran parte degli incontri fra questi artisti dell’epoca avvenivano in caffè letterari ancora oggi visitabili, in cui è possibile tuffarsi in una atmosfera di fine secolo, quando ancora i confini dell’Europa erano diversi da quelli attuali. Per esempio, in via Dante, in centro città, aveva preso soggiorno lo scrittore James Joyce, autore dell’Ulysses e oggi considerato uno dei più grandi autori della letteratura mondiale, proveniente dall’Irlanda e innamoratosi  della città di Trieste, che ha scelto come sua seconda casa. Da ciò che ci è giunto, in memoria del secolo scorso, sappiamo che Joyce era solito trascorrere tempo presso la pasticceria Stella Polare.



Se parliamo di grandi scrittori, pur restando nei confini della penisola italiana, allora è impossibile non citare Italo Svevo, autore della Coscienza di Zeno e considerato uno degli autori di prosa più importanti del secolo scorso. Presso Trieste si trova una statua eretta a memoria del grande scrittore. Per chi fosse interessato a saperne di più sulla sua storia, presso Piazza Hortis si trova anche palazzo Biserini presso la cui biblioteca civica si estendono i musei dedicati proprio a Svevo e al suo collega Joyce. Tra i tanti caffè che affollano la città, vale la pena effettuare una visita anche al celebre Caffè degli Specchi, al Caffé San Marco, al Tergesteo: luoghi mitici in cui è transitata gran parte dell'intellighenzia passata; veri e propri portali per un viaggio nel tempo davvero unico.



La lista dei luoghi chiave in cui consumare un caffè alla maniera mitteleuropea, con lo sguardo e la mente rivolti a un glorioso passato, prosegue con i meravigliosi e antichi bar che impreziosiscono la strada che costeggia il mare. Impossibile non fare una visita al famosissimo Caffè Tommaseo, poco distante dal teatro Giuseppe Verdi, un luogo magico aperto dal 1830 e frequentato da tutta una serie di scrittori dei secoli scorsi che ne hanno reso grande il nome. Come spesso accade nella città di Trieste, in questi locali dal forte gusto storico, vi sembrerà di essere nella città di Vienna, altro luogo da visitare se ancora non l’avete fatto.

Argomenti

TRIESTE
scopri i nostri appartamenti

Argomenti