Prezzi chiavi in mano! Pensiamo a tutto noi, scopri come lavoriamo!

Invia richiesta Telefono+390247952200

Monte Isola candidata a miglior destinazione europea 2019

Pubblicato il 31/01/2019

Non sorprende che nel 2019 Monte Isola sia candidata al titolo di miglior destinazione europea, insieme ad altre 20 città come Roma, Firenze, Bruxelles, e Londra, solo per citarne alcune. Questa nomination rappresenta la ciliegina sulla torta nel solco del grande percorso di rinnovamento turistico di cui si è reso protagonista il lago di Iseo negli anni appena conclusi. Un biennio che ha visto succedersi importanti iniziative di valore artistico, una su tutte il Floating Piers progettato da Christo, capace di attrarre una moltitudine di spettatori e al contempo di rilanciare il turismo della zona verso vette ancora più alte.


Photo by NewtonCourt


Parlando di vette, vale la pena sapere che Monte Isola, situata al centro del lago di Iseo, possiede un’altitudine che arriva a sfiorare i 600 metri di quota sul livello del mare. Si tratta dell’isola lacustre più grande di tutta Europa, una montagna verde in cui sono bandite le automobili, in cui gli unici mezzi di trasporto sono quelli pubblici, ad eccezione dei motocicli riservati all’uso esclusivo dei residenti. Arrivare a Monte Isola è semplice: grazie al collegamento via traghetto in costante funzionamento tra Sulzano e Peschiera, bastano pochi minuti di navigazione per lasciare la terraferma e immergersi in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato.


Photo by J


Stare a Monte Isola regala l’impressione di vivere in un piccolo paese, in cui tutti si conoscono. Un microcosmo che colpisce anche per la grande presenza di bambini e di ragazzi, che ogni mattina prendono lo scuolabus (o il traghetto) per andare a scuola: segno che la comunità, nonostante la posizione distaccata dalla terraferma, è in continua crescita. All’interno di Monte Isola si riscontrano ben 12 località, che spaziano dalle note Siviano a Peschiera Maraglio, passando per Carzano e Porto di Siviano. Sull’isola si portano avanti antiche attività manifatturiere come la fabbricazione delle reti da pesca e la pesca a bordo delle piccole barche chiamate Naet, vero e proprio simbolo del lago di Iseo.


Photo by Alessandro Vecchi


Riguardo ai monumenti e ai luoghi di interesse, una volta sull’isola vale la pena di visitare il Santuario della Madonna della Ceriola , sopra alla frazione Cure, esattamente in vetta al monte che sovrasta l’isola. Le analisi sulla struttura fanno risalire la sua edificazione al XV secolo e al suo interno è possibile osservare affreschi del sedicesimo secolo oltre a preziosi dipinti degli autori dell’epoca. Il consiglio è quello di prendersi il tempo necessario per fare una bella passeggiata e arrivare in cima a piedi, con la possibilità di osservare da vicino ciò che resta della cultura contadina dell’isola, ritrovabile in portici, cortili, attrezzi agricoli, piccole chiesette sulla strada che recano ancora il segno del tempo.


Photo by Falk Lademann


Nel caso in cui abbiate già visitato Monte Isola e vogliate esprimere il vostro voto come destinazione europea più trendy del 2019, potete cliccare il link alla pagina.
Iseo
scopri i nostri appartamenti

Argomenti